Categoria: Itinerari

Veduta aerea Roma Piazza San Pietro

E’ il 1920, quando il futurista Fedele Azari, pittore, fotografo e pubblicitario ante litteram, realizza a Roma questo bellissimo scatto aereo di Piazza San Pietro e di quella che oggi è l’ampia via della Conciliazione, all’epoca ancora occupata dai palazzi che verranno abbattuti nel 1936 per dar vita alla via simbolo, appunto, della riconciliazione ufficiale tra lo Stato Italiano e la santa Sede. Alle spalle del Vaticano ampie aree di verde e un acquedotto romano. Fedele Azari si laurea in giurisprudenza all’Università di Torino. Nel 1919 è autore del manifesto Il Teatro Aereo Futurista che presenta a Milano alla Grande Esposizione Nazionale...

Read More

Veduta aerea Genova Piazza De Ferrari

E’ il maggio 1920, dopo il freddo dell’inverno e della guerra mondiale appena alle spalle, i genovesi passeggiano per piazza De Ferrari per godersi la tarda primavera. Nell’aria un dirigibile Zeppelin sorvola pigro la città, stampando la propria ombra sul tetto del Carlo Felice. Chi conosce bene Genova noterà un Carlo Felice inedito, fotografato prima dei bombardamenti che lo devasteranno durante il secondo conflitto mondiale. A bordo Fedele Azari, un pittore, pubblicitario nonché fotografo a cui dobbiamo questo incredibile scatto, probabilmente una delle prime foto aeree scattate sulla città. Durante il volo Azari, il pubblicitario, lancia sulle teste dei genovesi...

Read More

Crollo e ricostruzione del campanile di San Marco

E’ il 1902 quando il campanile di San Marco, della cui esistenza abbiamo notizie fin dal IX secolo, crolla miseramente su se stesso. Il 14 luglio 1902, per l’esattezza, data che i veneziani condividono con i francesi che, in quel giorno, celebrano un altro celeberrimo crollo: quello dell’Ancient Regime. La storia del Paron de casa, come viene chiamato dai veneziani, è costellata di momenti magici (come quello in cui Galileo Galilei dimostrò il funzionamento del suo cannocchiale proprio da qui) ma anche da cedimenti, fulmini, incuria. La stessa incuria che portò la burocrazia sabauda del neonato Regno d’Italia a...

Read More

10 cose da fare a Genova

10 COSE DA FARE A GENOVA Genova è una città affascinante e complessa, di quelle che richiedono un po’ di tempo per essere scoperta: perdersi tra i caruggi alla scoperta di angoli caratteristici e locali d’altri tempi, inerpicarsi per le creuze che portano in collina o ancora spostarsi lungo la costa alla ricerca di antiche ville o di passeggiate lungomare, sono attività che richiedono tempo e una buona predisposizione. Se tuttavia siate arrivati nel capoluogo ligure e avete solo un giorno di tempo per scoprire l’anima della città, questa guida veloce vi consiglia 10 cose da vedere e da...

Read More

Palazzo Rosso Genova

Antico possedimento della famiglia Brignole Sale, costruito per volontà dei fratelli Rodolfo e Francesco Maria, tra il 1671 ed il 1677, Palazzo Rosso (così definito naturalmente per il colore dell’intonaco) è la prima tappa del polo museale di Strada Nuova/Via Garibaldi, che comprende anche i palazzi Bianco e Tursi, che si affacciano sul lato opposto della via. Aldilà delle vicende inerenti la sua costruzione e delle sue diverse fasi decorative (sono presenti affreschi di Domenico Piola, Giovanni Andrea Carlone e Carlo Antonio Tavella fra gli altri), il palazzo deve la sua fama alla quadreria che ospita, un lascito della...

Read More

Iscriviti alla newsletter