Categoria: Salumi

Prosciutto di Langhirano prosciutto di Parma

Se Parma è diventata una delle grandi capitali italiane del prosciutto e della buona tavola in generale, gran parte del merito va a luoghi come Langhirano, cittadina posta ad una ventina di chilometri dal capoluogo, che ha fatto della lavorazione dei prosciutti la principale attività economica del territorio. A Langhirano il prosciutto si fa da sempre e proprio quello che nasce a Langhirano, maggior centro di produzione del prosciutto di Parma, diventa  un vero e proprio simbolo del made in Italy. Ma quali sono le caratteristiche del prosciutto di Parma? E cosa rende speciale il prosciutto prodotto in queste...

Read More

Prosciutto Toscano 1 Kg

prosciutti, prosciutto crudo, prodotti toscana Prezzo: € 60,00*

*spese di trasporto escluse

Il Prosciutto è un salume a lunga stagionatura, diffuso in tutto il territorio italiano, in particolare: Bosses e Saint Marcel in Valle d’Aosta, San Daniele del friuli, Parma, la Toscana, Norcia in Umbria. La coscia di maiale, dalla quale si ottiene il Prosciutto, ha un peso che varia dai 10 ai 15 Kg. Può comprendere l’arto posteriore, completo del piede o zampetto o solo la parte prossimale al piede fino alla prima fila delle ossa tarsiche. Le principale operazione che portano la coscia a diventare un prosciutto sono: salatura, riposo, lavaggio, asciugatura, pressatura, stagionatura e sugnatura.

Read More

Salame Cremona IGP

salame, salame cremona, salame cremonesePrezzo: € 38,00*

*spese di trasporto escluse

Il Salame è, insieme alla salsiccia, l’insaccato più diffuso in Italia. E’ stato considerato per secoli un alimento “volgare” perché associato all’umiltà della condizione contadina. Stessa sorte anche per tutti gli insaccati e in genere le carni e gli altri alimenti conservati. Per questo non è mai stato citato nei trattati gastronomici. Ciò non significa che non sia stato consumato in dosi abbondanti anche dai pretenziosi cultori dell’arte culinaria di ogni tempo. Però mantiene ancora oggi un connotato rustico e grossolano, divenuto però alla fine un valore suggestivo e legato alla tradizione, grazie al suo definitivo sdoganamento

Read More

Zampone 1,300 Kg

Zampone, ricetta zamponePrezzo: € 38,00*

*spese di trasporto escluse

Non ha certo bisogno di presentazioni questo salume ricco di cultura e tradizione. La sua preparazione è del tutto simile a quella del Cotechino; così pure la sua origine, legata alla necessità di utilizzare anche le parti meno nobili del maiale, ingegnandosi in cucina a trasformare in pietanza prelibata anche i tagli e ritagli di carne non pregiata.

Nato a Modena, lo Zampone è un trito di cotenna e parti grasse del maiale, insaporite con aromi e insaccato nel caratteristico zampetto svuotato. Apprezzato in tutto il mondo, si serve caldo con un contorno di purè, lenticchie o fagioloni.

Read More

Pancetta affumicata 1 Kg

Prezzo: € 28,00* *spese di trasporto escluse Clicca qui per l’acquisto Le varietà di Pancetta presenti sul mercato si ricavano tutte dallo stesso taglio, il pannicolo adiposo situato nella parte ventrale della mezzena suina. Numerose invece sono le varianti di lavorazione: la Pancetta può essere privata della cotenna oppure no, semplicemente salata oppure salata ed aromatizzata e variamente conciata, arrotolata o lasciata in tagli rettangolari dello spessore di circa 5 cm (pancetta tesa). La Pancetta, una volta prelevata, viene riposta in cella frigorifera perché si rassodi. Dopo ventiquattro o trentasei ore circa viene rifilata nella forma tipica e pulita in superficie. A questo punto le Pancette con cotenna sono pronte per la salagione, mentre quelle senza cotenna e quelle sgrassate necessitano invece di ulteriori lavorazioni. Una volta cosparse di sale miscelato con del pepe nero spaccato, si sistemano nuovamente nelle celle frigorifere per sette giorni nel caso di Pancetta sgrassata, per due settimane quelle integre, con o senza cotenna. Trascorso il periodo di cella, le Pancette integre sono sottoposte ad un lavaggio, mentre quelle sgrassate sono già pronte per il confezionamento dopo essere state lasciate ad asciugare su griglie o appese. A seconda della qualità della Pancetta, il confezionamento consiste nella legatura o immissione in budelli di varia natura. Prima del confezionamento il prodotto viene rifilato del grasso e se avviene la legatura, alle parti terminali della Pancetta sono...

Read More
  • 1
  • 2