PALAZZO DELLA MERIDIANA GENOVA

Tra via Cairoli e via Garibaldi si apre l’affascinante Piazza della Meridiana. Il nome deriva appunto dalla settecentesca meridiana sulla facciata del palazzo Grimaldi De Mari (meglio conosciuto come “Palazzo Grimaldi della Meridiana”) che domina la piccola piazza. Eretto nel XVI secolo per volere di Gerolamo Grimaldi Oliva, è inserito tra i patrimoni genovesi tutelati dall’Unesco. La piazza sorge sull’area un tempo poco urbanizzata, di proprietà dei frati di San Francesco.  E proprio dalla salita intitolato al Santo di Assisi si accedeva originariamente al Palazzo, considerando che l’asse viario compreso tra Strada Nuova (via Garibaldi) e via Cairoli venne costruito nei secoli successivi. Il Palazzo venne completato nella seconda metà del Cinquecento per intervento di Battista, figlio di Gerolamo, che commissionò le decorazioni, tra gli altri, a Luca Cambiaso e al Bergamasco.
A fine Cinquecento venne aperta Strada Nuova, mentre è di due secoli dopo l’apertura di Strada nuovissima, ovvero via Cairoli: piazza Meridiana venne edificata a fine secolo XVIII e, contemporaneamente, la facciata sud del palazzo venne rivista.
Le modifiche continuarono anche negli anni successivi, fino all’intervento, ad inizio Novecento, di Gino Coppedé che, incaricato di adattare il palazzo a sede delle assicurazioni di Evan Mackenzie, costruì tra gli altri interventi il celebre lucernario liberty a copertura del cortile interno. Durante la Prima Guerra Mondiale il Palazzo venne utilizzato come ospedale militare e, dopo il secondo conflitto, come sede di uffici comunali. Oggi proprietà della Palazzo Meridiana srl, il Palazzo, divenuto sede di eventi e ricevimenti, è visitabile in alcuni giornate nonché durante i Rolli days.
Ai lati del palazzo ha come detto inizio Salita S.Francesco, da dove gli amanti delle camminate potranno iniziare una bella passeggiata, non troppo lunga ma un po’ faticosa, fino alla Spianata di Castelletto, dove si può godere di una  spettacolare vista sulla città vecchia.

Acquista la card dei musei e dei trasporti di Genova!

Sconti e agevolazioni dal 10% al 40% su tante altre attrazioni cittadine e su alcuni servizi turistici

Visita guidata ai palazzi dei Rolli

Visita guidata ad alcuni tra i più importanti Palazzi dei Rolli, gli antichi palazzi nobiliari, fiori all’occhiello del capoluogo ligure

Visita con audioguida del centro storico

Visita in piena autonomia il centro storico di Genova con una comoda audioguida: percorso di circa 2 ore.