Tag: Lombardia

Via Valeriana lago d’Iseo

L’Antica via Valeriana è un sentiero, in alcune zone lastricato, noto già in epoca romana, che collega Brescia alla Val Camonica: fino al 1850 ha rappresentato l’unica via di comunicazione tra la città e la valle, a riprova dell’isolamento che caratterizzò le popolazioni della valle durante il corso delle differenti epoche. Oggi la via è un percorso di trekking che collega Fantecolo, poco a sud di Provaglio d’Iseo, al passo dell’Aprica percorrendo la destra orografica dell’Oglio da Boario a Edolo, oppure al passo del Tonale percorrendo la sinistra orografica del fiume nel medesimo tratto. L’itinerario più lungo è percorribile...

Read More

Montisola

E’ l’isola lacustre più grande d’Europa, nonché la vera perla di tutto il lago, un piccolo paradiso in cui non esiste traffico veicolare, ma solo battelli che collegano l’isola con la terraferma. Il punto di partenza più vicino è quello di Sulzano, da dove un veloce servizio di traghetti conduce fino a Peschiera Maraglio, antico borgo di pescatori che accoglie i turisti all’approdo sull’isola. Sono due le direttrici pedonali che conducono all’esplorazione dell’isola: la circumnavigazione perimetrale, un percorso articolato ma di facile percorribilità, che offre al visitatore la possibilità di attraversare piccoli borghi lambiti dal lago e di godere...

Read More

Zone

San Giorgio di Cislano è un edificio sacro del XV secolo, costruito su un edificio presistente risalente al XII secolo. Sulla parete sud della chiesa ci sono 8 riquadri affrescati con immagini votive tra cui una Madonna con bambino, una Crocifissione ed un San Cristoforo, considerato di buon auspicio per viandanti e pellegrini e, per questo, spesso rappresentato all’esterno delle chiese. L’opera più significativa è tuttavia un affresco di San Giorgio che uccide il drago, attribuito a Giovanni da Marone: lo sfondo rappresentato nell’opera sembra un diretto richiamo alle Piramidi di Zone, mentre uno dei personaggi rappresentati nella parte...

Read More

Marone

Riprendendo a scendere verso la parte meridionale del lago si incontra il comune di Marone: poco prima, tra le frazioni di Toline e Vello, gli amanti della bicicletta o del trekking potranno percorrere un suggestivo itinerario realizzato lungo la linea costiera, tra vecchie gallerie e punti panoramici. A Vello, in corrispondenza del cimitero, si trova la Quattrocentesca chiesa di Sant’Eufemia o dei morti, data la sua vicinanza con il luogo di sepoltura: costruita a partire dall’XI secolo, presenta interessanti affreschi del secolo XV in facciata. Dell’iniziale stile romanico rimane solo il campanile Sulla strada che porta a Croce di...

Read More

Sale Marasino

Questo paese di poco più di 3.000 anime mostra,  già a partire dal nome, il tipo di sviluppo che l’urbanizzazione del lago seguì lungo il corso della storia: il nome attuale è infatti la risultante dell’unione dei paesi di Sale, lungo la costa, e Marasino, in collina, con il primo sviluppatosi solo posteriormente al secondo, grazie alle bonifiche degli acquitrini costieri, ad opera dei monaci benedettini, nel corso del medioevo. Il suo porto fu strategico per il commercio della torba proveniente dalle torbiere poste tra Provaglio e Iseo. Nel corso dell’800 e del ‘900 ebbe un discreto sviluppo il...

Read More

Iscriviti alla newsletter