Tag: Sardegna

Pecorino Fiore sardo 1 Kg

Pecorino sardo Fiore sardoPrezzo: € 35,00*

*spese di trasporto escluse

In Sardegna, terra che vanta un patrimonio di oltre sette milioni di ovini, si producono diversi formaggi di pecora. Uno dei più pregiati è sicuramente il Pecorino Sardo, che ha ottenuto il riconoscimento DOC nel 1991 e il DOP nel 1996. Se ne distinguono due tipi: uno dolce e uno maturo. Entrambi vengono ottenuto dal latte di pecora intero fatto coagulare con caglio di vitella, ma nel primo caso la caglia viene rotta grossolanamente, mentre nel secondo caso viene frantumata in grumi piccoli come chicchi di mais. La qualità dolce è pronta in 20-60 giorni, quello maturo invece deve stagionare dai due mesi ad un anno e può essere sottoposto ad affumicatura. Il pecorino dolce si presenta in forme cilindriche che pesano tra un 1 e 2,3 Kg. La crosta è liscia, color paglierino mentre la pasta è bianca, morbida e compatta e il sapore è dolce ed aromatico. Il pecorino maturo può invece pesare dai 2 ai 4 kg. La crosta è liscia e soggetta a progressiva imbrunitura.

Read More

Zafferano sardo in stimmi 1gr.

ricette zafferano zafferano prezzoPrezzo: € 19,50*

*spese di trasporto escluse

Lo zafferano sardo è una delle spezie più ricercate e preziose del mondo. Viene ricavata dai pistilli del fiore del Croco, dal particolare e intenso colore violetto. E’ un fiore che fiorisce solo per un breve periodo in autunno per sole due settimane. Ogni fiore possiede tre stimmi che vanno raccolti all’alba. Le coltivazioni di questo fiore si concentrano in Asia minore, in Spagna e in Italia, in particolare nelle regioni Abruzzo e Sardegna.

Ha origini antichissime, probabilmente è una spezia originaria dell’Asia minore che si è diffusa poi in Africa settentrionale ed in Spagna.

Read More

Pecorino pepato siciliano da 1 Kg circa

Pecorino pepato siciliano DOP 1 KgPrezzo: € 27,00*

*spese di trasporto escluse

Il pecorino pepato è un formaggio prodotto esclusivamente in Sicilia. Ha acquisito la Denominazione di Origine Protetta (DOP) fin dal 1955. Un prodotto dal caratteristico sapore piccante ed aromatico dato dall’aggiunta dei grani di pepe nero. E’ il formaggio dell’isola che ha la storia più antica, le prime citazioni risalgono al IX sec. a.C. nell’Odissea di Omero quando Ulisse incontra Polifemo.Il “majorchino”, questo è il nome che viene dato localmente al pecorino pepato, viene lavorato con tecniche artigianali ed è composto da latte di pecora pastorizzato intero e caglio di anello.

Read More

Santa Maria Navarrese Ogliastra Sardegna

Il paese di Santa Maria Navarrese è la frazione costiera del Comune di Baunei nella provincia dell’Ogliastra, in Sardegna.La festa di Santa Maria, il 15 Agosto è la festa popolare ancora più tradizionale .Santa Maria regala ai visitatori paesaggi meravigliosi: 37 km di coste che si succedono l’una con l’altra e si addentrano nell’entroterra attorniate da incantevoli paesaggi montani: per trasformare le vostre vacanze in un momento indimenticabile.Se avete pensato di fermarvi un questo incanto ci sono davvero tante possibilità di ospitalità: che cerchiate un appartamento o una casa vacanza, qui troverete ciò che aspettavate. Non si possono davvero perdere le cale di Santa Maria Navarrese Cala Goloritzè, Cala Sisine, Cala Mariolu,Cala Luna raggiungibili via mare e alcune anche via terra.S. Maria è un ottimo punto di partenza verso le bellissime cale e le spettacolari scogliere del Golfo di Orosei.In questi posti magnifici, godendo il sole ed il mare, potete anche noleggiare bici e scooter per muovervi sulla costa.E tanta ospitalità: case vacanza sulla costa orientale, appartamenti in affitto e tutte le soluzioni più comode per fermarvi a Santa Maria Navarrese.Inoltre, visti gli splendidi fondali, potrete godere di attività di snorkeling e immersioni.E tante possibilità di godervi la natura, i paesaggi facendo anche un po’ di attività: escursioni in barca a vela e  passeggiate a cavallo.E cucina per tutti i gusti: sagre e locande per assaggiare i prodotti tipici...

Read More

Week end Sardegna Pula

Pula è una località di circa 7000 abitanti del sud della sardegna. E’ situato in una posizione ottimale lungo la costa sud-occidentale del Golfo degli Angeli, nella zona del Sulcis-Iglesiente, in provincia di Cagliari. E’un importante centro agricolo, anche se durante l’estate raddoppia il numero dei suoi abitanti grazie al turismo balneare. Dista soli 40 km dall’aeroporto di Cagliari-Elmas e 30 km dal porto del capoluogo sardo. Produzioni agricole di eccellenza, come quelle dei pomodori camona e dei fichi, convivono con il turismo che ormai rappresenta la principale attività economica del centro. I flussi turistici iniziano a partire dal mese di aprile e procedono fino al mese di ottobre inoltrato, raggiungendo i picchi alla fine luglio e per tutto il mese di agosto. “Pula dimensione estate” è il nome che ormai da anni è stato dato al calendario di eventi che animano le notti estive pulesi da giugno a settembre. Servizi al cittadino e al turista che migliorano anno dopo anno, tantissime strutture ricettive, ristoranti, attrazioni. Pula è davvero a dimensione di estate, o meglio a dimensione di vacanza. Un luogo ideale per una vacanza in Sardegna. Pula è molto conosciuta perché custodisce nel suo territorio le rovine dell’antica città di Nora, di origine fenicia. Oggi sono ancora presenti importanti tracce lasciate dai Fenici, dai Punici e dai Romani. Tra le emrgenze rimaste si segnalano il tempio di Tanit...

Read More