Napoli, capoluogo della Campania posta a poco meno di 200 km da Roma, vanta una storia lunga e affascinante che risale a oltre 2.800 anni. Fondata dai Greci e successivamente conquistata dai Romani, Napoli divenne un importante centro culturale e commerciale nel Medioevo e nel Rinascimento. La città ha una ricca tradizione artistica, con influenze che vanno dall’architettura greca e romana ai successivi stili barocchi e neoclassici.

Il centro storico di Napoli, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è un vero e proprio museo a cielo aperto, con chiese, palazzi e monumenti che testimoniano la sua gloriosa storia.

La città è anche famosa per la sua musica, in particolare l’opera, e per la sua deliziosa cucina, che include piatti iconici come la pizza napoletana. Napoli è una città vibrante e affascinante, che offre ai visitatori un viaggio attraverso i secoli di storia e cultura italiana.

Ecco una lista dei 10 luoghi da visitare assolutamente durante una visita a Napoli:

1. Centro Storico: il centro storico di Napoli, (banale ma inevitabile dirlo), è un vero e proprio museo a cielo aperto, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.
Perdetevi tra i suoi vicoli, scoprite le sue chiese antiche e assaporate la vera atmosfera partenopea.

xr:d:DAGB_1mLzH4:6,j:5972197515764761781,t:24041007

2. Piazza del Plebiscito: questa piazza maestosa è il cuore pulsante di Napoli. Da qui potrete ammirare la basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Reale e godere dell’iconica vista sul Golfo di Napoli.

xr:d:DAGB_1mLzH4:8,j:1420184190548057178,t:24041007

3. Castel dell’Ovo: altro luogo assolutamente iconico della napoletanità in tutto il mondo. Situato su un isolotto nel golfo di Napoli, Castel dell’Ovo è uno dei castelli più antichi e suggestivi della città. Offre una vista mozzafiato sul mare e sul Vesuvio.

xr:d:DAGB_1mLzH4:10,j:3631451608459770559,t:24041007

4. Lungomare di Napoli: una passeggiata lungo il lungomare, da Via Caracciolo a Mergellina, per godersi la brezza marina e la vista sul Vesuvio.

xr:d:DAGB_1mLzH4:19,j:5972197518637277354,t:24041008

5. Museo archeologico Nazionale: questo museo ospita una delle più grandi collezioni di reperti archeologici al mondo, ma basterebbero i celebri affreschi di Pompei per darvi una ragione sufficiente per visitarlo.

xr:d:DAGB_1mLzH4:21,j:5309042474542054888,t:24041008

6. Cappella Sansevero: questa cappella barocca ospita il famoso Cristo Velato, una scultura incredibilmente realistica realizzata da Giuseppe Sanmartino. Imperdibile davvero.

7. Duomo di Napoli:dedicato a San Gennaro, è un capolavoro di architettura gotica e barocca. Non perdete la cappella del Tesoro di San Gennaro con i suoi tesori artistici.

xr:d:DAGB_1mLzH4:11,j:7477525689154686913,t:24041007

8. Parco Nazionale del Vesuvio: “Formidabil monte. Sterminator Vesevo” lo definiva Giacomo Leopardi.
Un’escursione sul Vesuvio, il vulcano più famoso d’Italia per godersi natura e lvista mozzafiato sulla baia di Napoli.

xr:d:DAGB_1mLzH4:9,j:6506999972408602839,t:24041007

9. Catacombe di San Gennaro: si scende sotto terra per andare alla (ri)scoperta di queste antiche catacombe cristiane, che risalgono al II secolo d.C. La storia a portata di mano.

xr:d:DAGB_1mLzH4:13,j:2889483568422048279,t:24041007

10. Piazza Dante: questa vivace piazza dedicata al Sommo Poeta è il centro della vita notturna e culturale di Napoli. Per godersi un caffè in uno dei bar storici ammirando la statua di Dante Alighieri al centro della piazza.

>> Una foto della Napoli antica: il pastificio Manzo.