La baia di Paraggi, con la sua celeberrima spiaggia stretta fra il monte di Portofino ad ovest e Santa Margherita ad est, è uno dei luoghi più iconici della riviera genovese di ponente. 

La spiaggia di Paraggi: quanto costano i lettini?
Incantevole. Non ci sono altri aggettivi che possano descrivere la bellezza di questa baia.
Acqua verdi smeraldo ideali per chi ama le immersioni o anche solo i bagni in litorali non troppo immersi nella confusione.
Tuttavia godere di una giornata al mare qui può essere davvero molto costoso: il costo medio di un ombrellone con due sdraio e cabina è di 110 euro, ma può lievitare fino a 500 euro in piena altissima stagione!

Parcheggiare a Paraggi
Il parcheggio di Paraggi è gestito dalla Portofino Mare e offre tariffe trasparenti anche se non esattamente convenienti. La tariffa oraria iniziale è di 6 eur e per due ore il costo è di 12 euro. Dalla terza ora in poi sono disponibili tariffe scontate: per un periodo di 8 o 12 ore, o una sua frazione, il costo è di 48 euro, mentre per un periodo di 24 ore la tariffa è di 52 euro, sempre inclusa la carbon tax. Per i veicoli totalmente elettrici (no ibride) è previsto uno sconto di 5 euro. Inoltre è disponibile una tariffa notturna, dalle 20:00 alle 8:00 del mattino successivo, al costo di 15 euro, con pagamento anticipato. 

Come arrivare a Paraggi
Paraggi dista circa 4 km da Santa Margherita Ligure: potete arrivare in auto (sperando di trovare parcheggio e rassegnandovi a pagare quanto indicato sopra), utilizzando il bus 782 (5 euro a tratta) o con una passeggiata sulle passerelle lungo la strada costiera. In caso sceglieste la passeggiata portate abbondante acqua, la calura estiva può essere notevole.

COnsulta la nostra guida sulle spiagge più belle della Liguria