CARNEVALE DEI MATTI DI BORMIO

A Bormio il giorno di Carnevale è l’occasione per attuare un pacifico rovesciamento dei poteri e delle gerarchie cittadine: anche quest’anno, come tutti gli anni, l’11 febbraio sarà l’occasione in cui il sindaco cederà il controllo della città al Podestà di Mat, che verrà addirittura incoronato di fronte ai propri concittadini. Il potere passa così nelle mani di Arlecchino e della Compagnia di Mat che danno il via ad un curioso evento: la lettura pubblica di una sorta di “cahier de doleance”, ovvero di tutte quelle lettere contenenti lamentele e pettegolezzi che i cittadini di Bormio hanno imbucato, durante tutto l’anno, nella buca delle lettere di piazza del Kuerc.
Dopo la distribuzione della polentata dei poveri a tutti i presenti il corteo degli Arlecchini, accompagnato dal podestà e dai bambini, percorrerà le vie del centro storico.
Il carnevale dei matti di Bormio è stato riportato in vita una ventina di anni orsono grazie all’impegno della Compagnia dei matti che ha voluto dare nuova vita alle antiche tradizioni della valle.

PROGRAMMA CARNEVALE DI BORMIO 2024

ore 11.15
Spodestamento del Sindaco, incoronazione del Podestà di Mat e lettura della Pòsc’tà di Mat

ore 13.00
Polentata dei poveri