Siena è una delle mete turistiche più amate e più desiderate nel mondo: il Palio, le contrade, piazza del Campo e la cattedrale di Santa Maria del Fiore sono vere e proprie icone dell’Italia

COSA VEDERE A SIENA IN UN GIORNO

Siena è stata inserita nel Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1995, grazie alla conservazione del suo centro storico medievale, che si sviluppa intorno alla Piazza del Campo, una delle più belle piazze del mondo. Qui si svolge due volte l’anno, il 2 luglio e il 16 agosto, il Palio, una corsa di cavalli tra le 17 contrade in cui è divisa la città, che si sfidano per la conquista del drappellone, il premio simbolico della vittoria. Il Palio è una manifestazione storica che risale al XIII secolo, e che coinvolge tutta la popolazione senese, che vive con passione e orgoglio la propria appartenenza alla contrada.

Ma Siena non è solo il Palio, è anche una città ricca di monumenti e opere d’arte, che testimoniano il suo splendore nel periodo medievale e rinascimentale: abbiamo pensato ad una lista di 10 location meno note da visitare o di esperienze da provare che consentano di scoprire aspetti e angoli meno noti della città toscana.

10 LUOGHI DA VEDERE IN UN GIORNO A SIENA

1. Pian del lago e la Montagnola senese
La Montagnola Senese è una zona collinare della Toscana, situata a nord di Siena, che offre bellezze naturali, storiche e artistiche. È un sito di interesse comunitario, per la sua biodiversità e la sua conservazione che può essere scoperto dagli escursionisti grazie ad una fitta rete di sentieri.

2. La via Francigena a Siena
Una delle ragioni che decretarono il successo economico di questo angolo di Toscana è che qui passava la via Francigena, che consentiva ai pellegrini di recarsi in pellegrinaggio a Roma. Scopriamo itinerario e caratteristiche del tratto senese tra Monteriggioni e Siena, un’area imperdibile per il vostro itinerario di visita a Siena in un giorno.

3. La Libreria Piccolomini
Voluta da Francesco Todeschini Piccolomini, per celebrare la figura di Enea Silvio Piccolomini, divenuto Papa con il nome di Pio II, la libreria Piccolomini è una delle meraviglie a cui dedicare una visita risulta quasi obbligatorio

4. La scalinata di San Giovanni detta di Santa Caterina
Da piazza San Giovanni una ripida scala conduce verso Santa Maria del Fiore: è la scalinata di San Giovanni, scoprine la storia grazie al nostro approfondimento

5. Sator Arepo Tenet Opera Rotas
Scopri il significato di questa frase e a quale luogo senese è legata!

6. Santa Maria in Provenzano
La chiesa di Santa Maria in Provenzano si affaccia sulla piazza omonima a Siena: scopri il suo legame con il Palio.

7. San Pietro alla Magione
Un viaggio nel passato, tra i segreti dei templari. Così si potrebbe descrivere questa visita, che ci porta a scoprire una chiesa antica e misteriosa.

8. La Basilica di San Clemente in Santa Maria dei Servi
Intorno al 1250, Siena accolse l’Ordine dei servi di Maria, noti anche come Serviti: scopri la storia del convento che costruirono

9. L’orto de’ Pecci
Una splendida zona verde in pieno centro storico, un luogo affascinante e ricco di storia…

10. Siena sotterranea: i Bottini Senesi
Chilometri di cunicoli scavati sotto la città portavano a Siena l’acqua: scopri la storia dei Bottini senesi e scopri come visitarli!

E se siete arrivati in auto dove parcheggiare a Siena, la guida TryItaly!