CARNEVALE IN PIEMONTE

Spesso affondano le radici in epoche lontane, raccontano storie che sanno di leggenda e celebrano maschere che esprimono la creatività e la cultura locale: sono i Carnevali storici del Piemonte, eventi in cui potrete trovare  carri allegorici, re e regine, cibi antichissimi, rituali affascinanti e feste sfrenate,

In Piemonte esistono diversi carnevali storici che non dovete assolutamente perdere: ecco l’elenco e i link alle pagine di approfondimento dove potrete trovare tutte le informazioni relative alle edizioni 2024 di ogni carnevale.

IL CARNEVALE DI IVREA

Probabilmente il più celebre dei carnevali piemontesi, non fosse altro per l’incredibile battaglia delle arance che, ogni anno, rende unico il carnevale eporediese. Viene ritenuto il carnevale più antico d’Italia.
Qui scopri la storia e il programma dell’edizione di quest’anno.

CARNEVALE ASTIGIANO

Anche il carnevale di Asti affonda le radici nella storia: inizialmente un’affare di quartiere, venne adottato dal comune come festa di tutta la città a partire dal 1960.

CARNEVALE DI SANTHIÀ 

Nemmeno a dirlo pure il carnevale di Santhià, cittadina famosa non solo per essere il terminale dell’autostrada che parte da Torino, risulta antichissimo. Scoprine qui storia, curiosità e i programmi

Di Il pungolo – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=117803635

CARNEVALE DI VARALLO SESIA

Altra festa di origini antiche, è il carnevale di Marcantonio Carlavèe, una maschera che rappresenta il popolo. Scopri di più

CARNEVALE DI ORMEA

Appartiene alla famiglia dei carnevali di montagna, quelli cioè che non si basano su carri e corsi in maschera, ma che ricordano antichi riti delle popolazioni che abitavano in questo angolo delle Alpi. Approfondisci qui

CARNEVALE DI CARIGNANO

Posto a pochi chilometri dal capoluogo regionale, quello di Carignano, con i suoi corsi mascherati organizzati dai borghi del paese, è un altro carnevale da non perdere

CARNEVALE DI BORGOSESIA

Altra località della val Sesia, altro carnevale che vanta un particolare che lo rende unico: non termina il martedì grasso, ma il primo mercoledì di quaresima: scopri qui perché.

LA LACHERA DI ROCCA GRIMALDA

Uno dei riti più affascinanti è sicuramente quello del borgo alessandrino posto tra Ovada ed Alessandria, una location di grande fascino per un carnevale originale: scopri perché.