COSA VEDERE A GENOVA

Genova non è una città semplice da scoprire per chi non la conosce: il dedalo dei suoi vicoli e le tante strade che si arrampicano sulle colline possono confondere persino chi abita in città. Abbiamo pensato di pubblicare alcuni itinerari nel centro storico di Genova proprio per fare chiarezza e aiutarvi a scoprire le tante perle che si nascondono tra i “caruggi”.

Rinato al turismo grazie ai preziosi interventi di restauro succedutisi a più riprese a partire dalla fine degli anni ’80 e tirato a lustro in occasione del conferimento alla città del titolo di capitale europea della cultura 2004: il centro storico di Genova, il più grande dell’Europa intera, torna prepotentemente ad essere l’anima e ed il fulcro attorno a cui ruotano le sorti della Superba.
Il  miglior modo  per  cominciare   una  visita  a  questo   enorme palcoscenico ‘open-air’ è, paradossalmente, evitare di entrarci: lambitelo su quattro ruote grazie alla sopraelevata, una lingua di asfalto che, se da una parte sfregia letteralmente la città separandola dal suo mare (recenti progetti ne prevedono l’auspicato abbattimento), dall’altra fornisce al visitatore la possibilità di ottenere a buon mercato una visione d’insieme della città e della sua lunga storia. Provenendo dal casello di Genova ovest sarete subito colpiti dagli avvenieristici grattacieli spuntati come funghi negli ultimi anni a Sampierdarena (la Manchester italiana durante l’ormai lontano boom dell’industria pesante tra fine ‘800 ed inizio ‘900), prima delegazione del ponente cittadino. Appena il tempo di stupirvi per la forma naif del matitone alla vostra sinistra ed ecco comparire il simbolo per eccellenza della città, la Lanterna, quasi ad introdurre il moderno terminal traghetti, punto d’imbarco per decine di migliaia di turisti diretti durante tutto l’anno verso Sardegna, Corsica, Sicilia, Spagna e Tunisia.

Alla vostra destra comparirà quindi la Stazione Marittima, edificio in stile liberty del primo Novecento, gli anni della grande emigrazione che da qui portò milioni di persone verso l’eldorado americano. Proprio di fronte alla stazione marittima ammirerete palazzo Doria Pamphili (Palazzo del Principe), residenza del celebre ammiraglio Andrea Doria, che ospitò grandi personaggi della storia quali Carlo V d’Asburgo e Napoleone Bonaparte. Ma ecco che ci si addentra nel centro  storico cittadino, annunciato dal  campanile romanico della Commenda, un tempo proprietà dei Cavalieri di Malta che qui ospitavano i pellegrini diretti alle Crociate. Alla destra i colori del mare, l’Acquario e le moderne strutture del Porto Antico, alla vostra sinistra dapprima il Palazzo Reale sabaudo e, annunciata dalla Porta dei Vacca, una delle quattro porte di accesso alla città medievale (da qui inizia la famosa via del Campo…), la “Ripa a maris”, una stupenda palazzata medievale con un antico porticato dal respiro arabeggiante. E ancora piazza Caricamento con palazzo San Giorgio, sede della prima banca d’Europa e prigione in cui, secondo la tradizione, rinchiuso in compagnia di Rustichello da Pisa, Marco Polo dette vita al suo Milione. Fermiamoci qui: si esce all’uscita di Caricamento, si usufruisce dell’ampio posteggio (ahimé a pagamento) nella zona del porto antico e, inforcate un paio di scarpe comode, abbia inizio la seconda parte del viaggio.

>> Scopri le spiagge più belle della Liguria e tutte le spiagge di Genova!

COSA VEDERE A GENOVA: LE “GENOVA EXPERIENCE”!!!

Tour privato a piedi di Genova

Cosa vedere a Genova => Tour privato a piedi alla scoperta del centro storico del capoluogo ligure!

Tour di Genova e gita a Portofino

Visita guidata di Genova a piedi, visita Porto antico, crociera in battello da Santa Margherita a Portofino
Disponibilità giovedì e sabato

Tour musicale di Genova

Visita i luoghi vissuti dai grandi musicisti genovesi
Disponibilità: tutti i giorni

Biglietto per la Lanterna

Biglietti di ingresso saltafila per la Lanterna
Disponibilità: venerdì, sabato e domenica

Tour gastronomico di Genova

Assaggi di focaccia e cappuccino, focaccia con formaggio, pasta al pesto, dolce tradizionale, gelato artigianale, caffè gourmet
Disponibile tutti i giorni

Tour mercato + esperienza culinaria

Tour del mercato ed esperienza culinaria con  cuoca privata.
Home cooking, assaggio di autentiche ricette genovesi
Disponibile tutti i giorni

Cena itinerante

Tour guidato tra assaggi di prodotti tipici, storie e aneddoti unici
Disponibilità: tutti i giorni

Genova dall'alto + Acquario

Visita sulle alture di Genova, antica farmacia
Dolce tipico a Castelletto + biglietto Acquario
Disponibilità: tutti i giorni

Tour culinario di un giorno

Degustazione di prodotti locali, assaggi di farinata, focaccia, vermentino e pranzo in location esclusiva sul mare
Disponibile tutti i giorni

Lezione privata di cucina + degustazione

Corso di cucina in una casa privata genovese
Assaggio di quanto cucinato accompagnato da un bicchiere di vino locale
Disponibilità: tutti i giorni

Tour in barca e a piedi

Mini crociera in battello e passeggiata nei vicoli
Disponibilità: domenica

Tour in bus scoperto

Biglietto valido per una o due giornate, percorso di più tappe
Disponibilità: tutti i giorni

COSA FARE E COSA VEDERE A GENOVA

ITINERARIO GENOVA 1

Piazza Banchi Genova

Piazza Banchi a Genova ospita la chiesa sopraelevata di San Pietro in Banchi: scoprila su TryItaly!

Via San Luca Genova

Via San luca Genova era una delle vie più importanti nel centro storico genovese: ospita diversi palazzi dei Rolli e la...

Via Fossatello Genova

Via Fossatello collega la piazza omonima a Via San Luca. Ospita diverse botteghe e la pasticceria Marescotti

via Lomellini Genova

Via Lomellini ospita la casa di Mazzini, nonché museo del Risorgimento e l'Oratorio di San Filippo in stile barocco.

Via Pré Genova

Via Prè è una delle vie più affascinanti di Genova di cui rappresenta un vero e proprio cuore multietnico

Matilde di Canossa

CHI ERA MATILDE DI CANOSSA Sono sicuramente pochissime le donne che ebbero un ruolo di peso nella storia medievale:...

ITINERARIO GENOVA 2

Matilde di Canossa

CHI ERA MATILDE DI CANOSSA Sono sicuramente pochissime le donne che ebbero un ruolo di peso nella storia medievale:...

Via degli Orefici Genova

VIA DEGLI OREFICIL'itinerario n° 2 ha sempre come punto di partenza piazza Banchi, ma attraversa i caruggi...

Piazza Campetto Genova

Proveniendo dai Macelli di Soziglia e scendendo attraverso via Luccoli e piazza Soziglia, troverete a sinistra piazza...

Piazza San Matteo Genova

Percorrendo salita San Matteo, da piazza Campetto proseguendo oltre il palazzo Imperiale sulla sinistra, si accede a...

Piazza De Ferrari Genova

Piazza De Ferrari è la più nota fra le piazze del centro genovese, cuore ottocentesco della città, nonché salotto e...

ITINERARIO GENOVA 3

Palazzo Tursi

Palazzo Tursi è il palazzo storico più importante di Genova, sede del Comune nella magnifica Strada Nuova, oggi via Ga...

Palazzo Bianco Genova

Considerato il più antico dei palazzi che fanno bella mostra di sé in via Garibaldi, la "Strada Nuova", Palazzo Bianco...

Palazzo Rosso Genova

PALAZZO ROSSO GENOVAAntico possedimento della famiglia Brignole Sale, costruito da Matteo Lagomaggiore, su...

Il Carmine Genova

Tra piazza della Nunziata, Largo Zecca e le prime pendici della collina di Castelletto è possibile...

Palazzo reale Genova

Palazzo Stefano Balbi, detto Palazzo Reale di Genova, è uno dei 42 palazzi dei Rolli genovesi inseriti...

Strada nuova

La magnifica Strada Nuova, oggi via Garibaldi, è il fulcro del nuovo assetto cittadino assunto da Genova nel XVI secolo...

Palazzo della Meridiana

Il nome di Piazza della Meridiana deriva dalla settecentesca meridiana sulla facciata del palazzo omonimo

RIEPILOGO DEI NOSTRI ITINERARI A GENOVA