Fegina: dove il mare incontra la bellezza delle Cinque Terre

La Spiaggia di Fegina a Monterosso, incastonata nel cuore delle Cinque Terre, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, è un vero paradiso per gli amanti del mare, della natura e per gli appassionati di Liguria.
Siamo a Monterosso, la località delle Cinque Terre forse più agevolmente raggiungibile: qui alle scogliere a picco sul mare e alle case colorate che si arrampicano sui pendii, si accompagna l’inconsueta possibilità di godere di diverse spiagge, anche sabbiose, e persino di un parcheggio a bordo mare!

Ma attenzione: il parcheggio non ha molti posti, in estate si riempie velocemente e costa abbastanza!

LA STATUA DI NETTUNO E LA SPIAGGIA DI FEGINA

Un gigante che veglia: la statua del Gigante, imponente scultura di Nettuno che emerge dagli scogli, osserva silenzioso i bagnanti e simboleggia il legame profondo tra questa terra e il mare. Opera di Arrigo Nerbi risalente al 1910, fu commissionata da due emigranti locali che, dopo anni passati in Argentina, tornarono a casa con la fortuna accumulata oltreoceano. La statua è visibile all’estremità occidentale della spiaggia, oltre il parcheggio.
In origine la statua abbelliva villa Pastine, ma i bombardamenti della seconda guerra mondiale e la forza del mare hanno distrutto sia la villa, di cui non rimane altro che una torre, che danneggiato la statua, oggi priva di una gamba e del suo celebre forcone.

Come arrivare e dove parcheggiare per la spiaggia di Fegina:

  • In auto: l’uscita autostradale più vicina è quella di Carrodano, da lì proseguite verso Levanto. All’imbocco del paese seguite le indicazioni per Monterosso al Mare dove, una volta arrivati, troverete un prezioso parcheggio a pagamento.
  • In treno: la scelta consigliatissima, la stazione di Monterosso è davvero a pochi passi dalla spiaggia. Unico neo: in estate i treni sono molto affollati e, contrariamente al buon senso, spesso i transiti diminuiscono nei weekend!
  • In barca: Se avete la fortuna di poterlo fare, approfittatene: durante l’estate, traghetti e barche collegano Fegina ad altre località della Riviera Ligure.

Quanto costa il parcheggio di Fegina a Monterosso
Il parcheggio di Fegina può contare su 300 stalli fronte mare. Aperto 24 ore, in estate per il periodo compreso tra le 8.00 e le 22.00, ogni ora costa è 2,50 euro l’ora; dalle 22.00 alle 8.00, la tariffa scende a 0,50 euro l’ora.
La sosta per un giorno intero costa 25 euro. Se progettate di fermarvi per periodi di più giorni la sosta costa 25 euro pe ri primi due giorni, 10 euro dal terzo al settimo giorno, 5 euro dall’ottavo in poi.
Durante la bassa stagione la tariffa standard scende a 2 euro l’ora; (sempre 0,50 euro l’ora dopo le 22).
Per la giornata intera il costo è di 20 euro (dal terzo giorno consecutivo, 8 euro, dall’ottavo giorno 4 euro).

I servizi della spiaggia

  • Stabilimenti balneari: con lettini, ombrelloni e cabine per il massimo comfort.
  • Punti ristoro: dove gustare specialità liguri e rinfrescarsi con una bibita.
  • Spiaggia libera: per chi preferisce stendersi sul proprio telo e godersi il sole in libertà.
  • Noleggio attrezzature: per gli amanti degli sport acquatici, snorkeling e kayak.

>> Scopri le altre spiagge della Liguria